Il Centro si racconta

Alcuni soci raccontano la loro esperienza:
26166731_10215212107925484_324385178466992529_n Sono arrivata qui per caso ed ora l’appuntamento settimanale con la lezione di Baldev Kaur è diventato irrinunciabile. In realtà è molto più di una lezione, è uno spazio di condivisione energetica, dove ritrovo il mio “centro” e imparo, con pazienza, passo dopo passo, a comunicare prima di tutto con me stessa, al di fuori del giudizio e degli schemi abituali. Così, immergendomi con maggiore consapevolezza e senza paura nel flusso della vita, sta cambiando positivamente anche la mia percezione dell'”altro”, eventi o persone, piacevoli o meno. Paola Sofia Vedya Ravi
14433005_10209649500427664_8486558637991869143_n.jpg SONO FELICE SENZA MOTIVO PRECISO, SOPRA TUTTI I MIEI PROBLEMI CHE ESISTONO ANCORA, MA OGGI NON MI TOCCANO. FELICE DELLA MIA SOLITUDINE, PERCHé NON MI SENTO SOLA, MA IN COMPAGNIA DI ME STESSA. FELICE DI QUELLA CHE SONO DIVENTATA. GRAZIE MAESTRA CHE CI SEI! DAVVERO, GRAZIE!! TU E LO YOGA MI AVETE DATO UNA SPINTA PER REALIZZARE QUELLO CHE HO SEMPRE SOGNATO MA NON AVEVO LA FORZA E IL CORAGGIO PER FARLO. MAGARI DOMANI CADO ANCORA, MA MI RICORDERò DEI GIORNI DI FELICITà E ASPETTERò TRANQUILLA CHE IL BUIO SE NE VADA VIA DA SOLO. DONNE E UOMINI YOGICI CONTINUATE E NON FERMATEVI MAI. LA FELICITà ESISTE DAVVERO!! è DENTRO DI VOI!!! SAT NAM .sono elina titolare di una boutique .SIMRAT PRAKASH
Kundalini yoga con Bladev Kaur è stato amore a prima vista. Avevo cercato lo yoga in altri tempi e altrove, ma non l’avevo trovato. Poi è lo yoga che ha trovato me, qui, dove sono arrivata per caso, senza cercare. Ho sentito dal primo incontro che mi avrebbe fatto un bene irrinunciabile. Non ci ho rinunciato e, malgrado le inevitabili resistenze (vacci piano che chi fa yoga poi finisce in una specie di setta, porta via tempo allo sport, non riuscirò mai a essere snodata,…), il percorso – ricco di sorprese – è una crescita continua verso il benessere. Succedono cose strane, tipo che smetti di fumare o che apprezzi di più la vita, la stessa di prima… e sai che è grazie allo yoga! Sono Claudia, in arte Sada Ram Kaur
15492417_1802423016637019_1436184466558756049_n.jpg IO SONO! IO ESISTO A PRESCINDERE! Guardo dentro di me e trovo il mondo. Osservo e vedo persone che non vivono la loro vita. Il cammino è doloroso, ma necessario. Sono Paola Legnaghi, stilista e titolare di D.P.ARTE. La mia creatività la devo a me stessa. Grazie Baldev Kaur, tu sei la guida per una vita piena di verità. Paola
10325260_688979561167699_5852885263511734539_n Quando mi chiedono di questa esperienza (iniziata due anni e mezzo fa) rispondo sempre così: “Mi ha cambiato la vita”. Una certezza che mi aiuta di volta in volta a scoprirmi sempre di più nel profondo, un appuntamento settimanale irrinunciabile, come quando ti manca l’aria e ricominci a respirare. Sono Claudia Toninelli, titolare di SottoSopra33 vintage>contemporaneo. Claudia
13567269_644084475757925_5984973329457131820_n.jpg Da quando ho iniziato a fare yoga il mio metabolismo è cambiato, sono più sano, più forte, ho le idee più chiare e conosco meglio i miei desideri. La mia creatività si è espansa perché ho cominciato a liberarla dai tranelli della paura. Ogni volta che pratico, ho almeno una nuova intuizione, una nuova idea,  una rivelazione su di me e sul mondo. E’ creatività pura che nasce dall’uso del corpo nelle sue funzioni più elementari. Così come un musicista accorda il suo strumento perché suoni con con armonia e precisione, così il mio progetto è continuare a fare yoga per essere sempre lucido, connesso col mondo, per fare grande musica e suonare a pieno le note migliori. sono federico spiazzi regista federico
12512641_10154082228981407_4924113164502570770_n Io sono Irene e sono 6 anni che pratico yoga presso il centro. L’amicizia che mi lega a Mattea è unica, per me è stata un mentore, un sostegno e una seconda mamma. Sono entrata la prima volta al centro che ero in una fase di depressione, era come se mi trovassi in un buco nero senza fondo. Poi è iniziato il risveglio e negli anni si è verificata la rinascita! Oggi posso dire di essere diversa, un’altra persona, migliorata e ho trovato il mio centro. Forse non ogni giorno sto in equilibrio fra le parti, ma ho imparato a conoscere me stessa, ad ascoltare il mio corpo e a restare in silenzio quando la mia mente ha un messaggio da trasmettermi. Consiglio a chiunque di vivere esperienze così. Noi non siamo un’unica cosa e nemmeno tante parti, ma siamo l’unione di più parti, l’unione di mente, anima e corpo, che si completano e interagiscono fra loro sempre; bisogna lavorare al massimo per trovare il giusto equilibrio e dare la giusta forma alla propria vita.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...